Modalità formali e informali

Il percorso di valorizzazione della Dieta Mediterranea ha una dimensione istituzionale, nel senso che coinvolge i promotori del GAL come attori primi dello Sviluppo Locale Partecipativo, epicentrodelle comunità, ai sensi degli indirizzi della nuova Programmazione Europa 2020. Pertanto, per coloro che avviano e potenziano il processo attraverso i canali social e web, risulta fondamentale la consapevolezza di una dimensione pubblica dello stile, della lingua e della comunicazione, orientata verso il bene comune. Il progetto, come fatto pubblico, deve per questo essere ispirato da uno stile comunicativo fondato: sulla semplicità, sull’abbandono di ogni tono didascalico descrittivo, sul carattere informale dei discorsi, sulla cessione di potere ai linguaggi naturali delle persone, sull’evocazione delle emozioni, sui principi dello storytelling, per i quali il racconto è sempre un fatto coinvolgente ed un’attività collaborativa fra narratori, testimoni, abitanti in rete.

 





Programma di Sviluppo Rurale Puglia 2007-2013
Asse IV – Fondo FEASR– Misura 421
Progetto di cooperazione transnazionale “LEADERMED”:
TUTELA E VALORIZZAZIONE DELLE CULTURE LOCALI SULLA DIETA MEDITERRANEA


Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International License.



GAL Sud-Est Barese S.c.m. a r.l.
Sede Operativa: Via Nino Rota, 28/A -
70042 Mola di Bari (BA)
Tel. +39 080 4737490 + Fax. +39 080 4731219 - P. IVA 07001380729
PEC: galseb@gigapec.it - info@galseb.it