OMELETTE APERTA CON ASPARAGI SELVATICI E QUENELLE DI RICOTTA

Pubblicato il 7/5/2015 da Annalisa Adobati



Localizzazione


Descrizione

Secondo piatto con erbe spontanee:

La pianta di asparago selvatico (Asparagus acutifolius ) è ricca di proprietà curative. La radice ed il rizoma sono considerati suscettibili di favorire l'eliminazione renale di acqua; a fornire questa proprietà diuretica e depurativa all'asparago sono i saponosidi, saponine che determinano un'azione irritante a livello dell'epitelio renale producendo un aumento della secrezione urinaria. Dal punto di vista alimentare vengono utilizzati i giovani germogli, o turioni, i quali risultano ricchi in vitamina C (24 mg per 100 g di parte edibile), potassio, purine ed acido urico. 

 

Ingredienti

Per 4 persone:
• 3 uova;
• 20 gr. di formaggio canestrato locale (di vacca, pecora o misto) grattugiato (2 cucchiai grandi);
• 60 gr. di ricotta di mucca ( 3 cucchiai grandi);
• 100 gr. di asparagi selvatici;
• sale q.b.;
• pepe q.b.;
• prezzemolo q.b.;
• 2/3 cucchiai di olio extravergine di oliva;


Preparazione

Mondare gli asparagi selvatici e tagliarli in piccoli pezzi per agevolarne la cottura. Sbollentare gli asparagi velocemente in acqua bollente salata per qualche minuto, appena saranno teneri, scolarli e tenerli da parte. Sbattere le uova con il canestrato grattugiato, il sale e il pepe. Versare in una padella l'olio extravergine di oliva, quindi il composto di uova e, a fuoco vivace, cuocetelo spargendolo uniformemente su tutta la superficie della padella. Non appena il composto si sarà rappreso adagiarvi sopra gli asparagi, e con l'aiuto di due cucchiai realizzare delle quenelle con la ricotta vaccina, precedentemente scolata. Terminare la cottura in forno (preriscaldato) a 200° per circa 5 minuti. Togliere dal forno e aspettare 1 minuto prima di impiattare.


Aspetti nutrizionali

VALORI NUTRIZIONALI PER PORZIONE – KCAL 146
PROTEINE 8,8 gr
GRASSI 12 gr
CARBOIDRATI 0,8 gr
FIBRE 0,5 gr

Buon secondo piatto da preparare velocemente che conferisce tanta energia per la presenza delle uova. Ottimo per esaltare il sapore degli asparagi, utili per il loro importante contenuto di acido folico e per la loro azione depurativa e disintossicante.









Programma di Sviluppo Rurale Puglia 2007-2013
Asse IV – Fondo FEASR– Misura 421
Progetto di cooperazione transnazionale “LEADERMED”:
TUTELA E VALORIZZAZIONE DELLE CULTURE LOCALI SULLA DIETA MEDITERRANEA


Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International License.



GAL Sud-Est Barese S.c.m. a r.l.
Sede Operativa: Via Nino Rota, 28/A -
70042 Mola di Bari (BA)
Tel. +39 080 4737490 + Fax. +39 080 4731219 - P. IVA 07001380729
PEC: galseb@gigapec.it - info@galseb.it