Torta di Uva di Noicattaro

Pubblicato il 17/7/2015 da Francesco Pasculli



Localizzazione


Descrizione


Ingredienti



Ingredienti:

500 gr. di uva bianca300 gr. di farina100 gr. di zucchero70 gr. di olio200 gr. di latte2 uova1 bustina di lievito in polvere per dolci1 bustina di zucchero a veloscorza di limone grattugiato q.b.1 pizzico di sale



Preparazione



Tagliate gli acini di uva
bianca per il lungo e aiutandovi con la punta di un coltello eliminate i
semini. In una terrina a parte montate con un frullino elettrico le uova con lo zucchero e un pizzico di sale che aiuterà il composto a montare. Il
composto è pronto quando scrive, quando cioè sollevando le fruste si crea un
filo uniforme di composto. Aggiungete la farina e il lievito setacciati
inglobandoli lentamente nel composto. A questo punto aggiungete il latte,
l'olio, la buccia del limone grattugiata finemente e frullate ancora il tutto
con il frullino elettrico. Dopo aver imburrato e infarinato una teglia da 26
cm. versate dentro il preparato e inserite gli acini di uva bianca leggermente
dentro alla torta in modo che rimangano fuori a metà. Preriscaldate il forno a
180° e lasciate cuocere la torta per 30 minuti circa. Non tutte le ricette di frutta per la torta di uva
bianca richiedono lo zucchero a velo: se lo aggiungete a fine cottura sarà una
golosità in più.



Aspetti nutrizionali



L'uva pugliese, in particolare la
qualità Italia, è estremamente digeribile e possiede numerose proprietà
terapeutiche, svolgendo un'azione lassativa e diuretica, utile per combattere
dispepsia, emorroidi, calcolosi urinaria e delle vie biliari. Attiva inoltre le
funzioni epatiche, facilitando la digestione e contribuisce a ridurre il
livello di colesterolo nel sangue e ad eliminare l'acido urico. L'uva si
consuma fresca o nelle macedonie, può essere inoltre utilizzata nella
preparazione di dolci, marmellate, gelatine e sorbetti.










Programma di Sviluppo Rurale Puglia 2007-2013
Asse IV – Fondo FEASR– Misura 421
Progetto di cooperazione transnazionale “LEADERMED”:
TUTELA E VALORIZZAZIONE DELLE CULTURE LOCALI SULLA DIETA MEDITERRANEA


Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International License.



GAL Sud-Est Barese S.c.m. a r.l.
Sede Operativa: Via Nino Rota, 28/A -
70042 Mola di Bari (BA)
Tel. +39 080 4737490 + Fax. +39 080 4731219 - P. IVA 07001380729
PEC: galseb@gigapec.it - info@galseb.it