GAL SUD EST BARESE - ESPLORAZIONE LEADERMED 16 FEBBRAIO 2015

Pubblicato il 12/7/2015 da lucrezia santoro



Localizzazione


Descrizione

Gal “Sud Est Barese”  -  Conversano  16 febbraio 2105

Conversano - Luoghi: piazza del mercato (Cesare Battisti), borgo antico, Masseria Tarsia Morisco,Masseria San Pietro

Persone significative: Serena e Paolo Minunni, Lucia Lopriore, macellaio Vito Schena, Vito Sportelli, signora Magistàin via Panaro, Mara e Marina di DireFareGustare

Portatori del senso della comunità: Mario Giannuzzi, Serena e Paolo Minunni, Giusy Rizzo, Ciccillo Fanelli, Sindaco, Suore del Monastero di San Cosma

Prodotti forti: rape, cicorie, fave, ciliegie, mandorle

Artigiani: Antonella Giannuzzi (scultrice); Mario Vitto (Quartieri), Panificio Vittoria

Siamo arrivati in Masseria “Tarsia Morisco” dove assieme ai padroni di casa abbiamo partecipato alla raccolta delle cicorielle nell’Orto amorevolmente coltivato. A seguire la nonna e le signore di casa, si sono dedicate alla preparazione di orecchiette con farina senatore Cappelli.

Ci spostiamo nel centro di Conversano, in Piazza Cesare Battisti, dove si tiene il mercato giornaliero della frutta e della verdura e abbiamo chiacchierato con i venditori ambulanti sulla genuinità dei prodotti della terra a “km 0”. Spostandoci in Piazza XX Settembre, abbiamo fatto un incontro casuale  con Ciccillo Fanelli un simpatico signore del paese con il quale ci siamo scambiati delle chiacchiere su quello che un tempo era il cibo e la vita contadina.

Proseguendo su Corso Umberto abbiamo visitato la macelleria di Vito Schena dove chiacchierando ci ha mostrato la preparazione della pecora nella pignata e sua moglie ci ha detto che : “Se bene vuoi mangiare…a Conversano c’è chi ti può aiutare!”

A seguire lungo il tragitto siamo ospiti a casa di due signore Lucia e Magista che ci hanno preparato le polpette di pane, pettolate , pastelle fritte, e non solo,  abbiamo sopratutto degustato tutte queste delizie. 

In Largo Cattedrale incontriamo Mario Giannuzzi storico e scrittore del luogo il quale ci ha raccontato la storia dei luoghi e della gente degli anni passati e del lavoro nei campi delle famiglie contadine.

Mentre a Corte Altavilla , Antonella Giannuzzi scultrice ha realizzato in diretta l’opera “u riel” ricollegandoci all’antica tradizione delle ceramiche che venivano prodotte in varie foggie per conservare l’olio e il vino e per contenere gli alimenti.

E per concludere questo ricco tour gastronomico, l’ultima tappa è a  Masseria San Pietro per la preparazione delle orecchiette con favette bianche e cardoncelli, piatto tradizionale della cucina del territorio.
















Programma di Sviluppo Rurale Puglia 2007-2013
Asse IV – Fondo FEASR– Misura 421
Progetto di cooperazione transnazionale “LEADERMED”:
TUTELA E VALORIZZAZIONE DELLE CULTURE LOCALI SULLA DIETA MEDITERRANEA


Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International License.



GAL Sud-Est Barese S.c.m. a r.l.
Sede Operativa: Via Nino Rota, 28/A -
70042 Mola di Bari (BA)
Tel. +39 080 4737490 + Fax. +39 080 4731219 - P. IVA 07001380729
PEC: galseb@gigapec.it - info@galseb.it