GAL TERRA DEI MESSAPI - ESPLORAZIONE LEADERMED 19 MAGGIO 2015

Pubblicato il 12/7/2015 da lucrezia santoro



Localizzazione


Descrizione

Gal “Terra dei Messapi” – Mesagne, Francavilla Fontana, Torchiarolo 19 maggio 2015

Portatori del senso della comunità: coniugi Passante da tre generazioni producono artigianalmente il confetto di Francavilla , Alessandro argentina culture dell’antica civiltà contadina, Francesca e Rosa della Az. Agr. Melillo due ragazze appassionate alla loro campagna, Sig. Francesca della masseria Pinti, il suo ritmo di vita è scandito dal ritmo del sole e della terra.

Luoghi: laboratorio artigianale del confetto, museo dell’antica civiltà contadina, Az. Agr. Melillo, masseria “Pinti”  a casa della sigora framcesca

Prodotti forti: asparago, mandorla, grano, vino, Pizzi Salentini

 

Mesagne – Luogo: via Vittorio Emanuele

Francavilla FontanaLuogo: laboratorio artigianale confetto e museo antica civiltà contadina

Una chiacchiera al bar con gli anziani del posto e subito dopo la nostra esplorazione comincia da Francavilla. Ci  troviamo nel laboratorio della famiglia Passiante, custode di un’antica tradizione, quella della preparazione del “Confetto riccio”, con mandorle cegliesi. Il signor Passiante ci racconta che per la produzione del “riccio” si adoperano strumenti particolari e tradizionali, come la conca di rame appesa con due corde a un bilanciere. La conca di rame, somigliante a un pentolone, è lo strumento fondamentale e indispensabile per la produzione del riccio tanto che nelle generazioni dei “cupitari” viene tramandato da padre in figlio. Il dolce è tipico del periodo di Carnevale, la tradizione vuole che siano le donne ad acquistarlo per poi donarlo agli uomini.

Passeggiando per le vie del centro storico, arriviamo all’abitazione del signor Alessandro Argentina. Un vero e proprio museo privato, dell’antica civiltà contadina e manufatti in ceramica.

Torchiarolo – Luogo: Azienda Agricola Melillo - Masseria Pinti

L’esplorazione procede, arriviamo a Torchiarolo, presso l’azienda Melillo, un’azienda che da generazioni coltiva passione e qualità. Passeggiamo tra i campi di grano, la qualità è quella del Senatore Cappelli, a breve inizierà la mietitura, continuando ci fermiamo in vigna dove ci attende un aperitivo con prodotti locali. L’azienda è anche una masseria didattica, qui si insegnano cose buone e belle, soprattutto ai più piccoli.

La Masseria Pinti è un luogo incantevole, circondato da una storia millenaria. Ad accoglierci troviamo lei, la signora Francesca, donna instancabile che giorno dopo giorno manda avanti con dedizione la sua attività. Il team Leadermed le da una mano a raccogliere la legna per il camino, serve per la preparazione dei “Pizzi Salentini”, panini rustici, ripieni. Il team si gode un sano momento di convivialità tra sapori e colori e con prodotti a “centimetro zero”. 









Programma di Sviluppo Rurale Puglia 2007-2013
Asse IV – Fondo FEASR– Misura 421
Progetto di cooperazione transnazionale “LEADERMED”:
TUTELA E VALORIZZAZIONE DELLE CULTURE LOCALI SULLA DIETA MEDITERRANEA


Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International License.



GAL Sud-Est Barese S.c.m. a r.l.
Sede Operativa: Via Nino Rota, 28/A -
70042 Mola di Bari (BA)
Tel. +39 080 4737490 + Fax. +39 080 4731219 - P. IVA 07001380729
PEC: galseb@gigapec.it - info@galseb.it